Translate in your language

sabato 13 settembre 2014

Tutti i misteri sono risolti

     Tutti i misteri sono risolti è un saggio scientifico teso a rivalutare l’onnipresente sfida che si pone tra un fenomeno straordinario e la ragione, e a prevalere è la scienza. Viene prospettata una scienza avvincente, ben lontana da quella che si era soliti evitare a scuola. Le nozioni scientifiche riportate sono protese verso un’attenta esplorazione dei fenomeni naturali che ci circondano.
    Il suo punto di forza è l’unicità unita alla propensione al giornalismo d’inchiesta in un mercato editoriale colmo di volumi che analizzano i misteri “irrisolti”, gli enigmi “insoluti”. Il testo è innovativo ed unico nel suo genere, perché offre la soluzione ai misteri più clamorosi, che per anni sono stati oggetto di saggi e romanzi.
     La lettura è adatta a tutte le fasce di età per via della chiarezza con cui i contenuti sono esposti. Il volume può essere apprezzato dai curiosi, dagli scettici, è l’ideale per gli appassionati di documentari o per chi esercita una professione in ambito scientifico.
     Per chi ama viaggiare questo libro offre diverse mete sparse in tutto il mondo.
     Su youtube è presente l'intervista che l'autrice ha rilasciato alle telecamere di TeleNorba .

 
Indice del libro:
- Dedica
- Premessa
- Rennes-le-Chateau: nesso con il Santo Graal?
- Cerchi nel grano: incognita o grande abilità decorativa?
- Limbo dei dispersi o nozioni di scienze disperse?
- Laghi abitati? Loch Ness.. e non solo!!
- Atlantide: continente scomparso o mai esistito?
- Mu: il continente perduto e forse ritrovato
- I volti di Bélmez: fenomeni paranormali o chimici?
- Forme di vita dall’intelligenza sconfinata: e si metterebbero in contatto con noi?
- Edizione straordinaria: urge riapertura del caso UFO.
  Base aliena nel monte Musinè. Non sarà l’ennesimo falso allarme?
- Il fascino del Perù: le linee di Nazca
- L’abominevole uomo delle nevi, una pelliccia pregiata
- Lampade di Dendera: un’illuminazione precoce
- Teschi di cristallo: ma usiamo la testa!
- L’Isola di Pasqua: un puntino remoto nella vastità dell’oceano
- Stonehenge e Avebury. Quali le tecnologie della preistoria?
- Le piramidi: emblema dell’antico Egitto
- Alta statura: un desiderio di tutte le mamme. Ma una statura spropositata?
- Coral Castle. Abbiamo scoperto come annullare la forza di gravità e non ce ne siamo accorti?

L'articolo fa parte della sezione "Libri".
Potrebbe interessarti anche:
- Theatrum mundi. Sbarco sulla Luna;
- Lungo i sentieri dell'identità;
- Sammichele di Bari attraverso il catasto onciario del 1752 ;
- Bitonto nel XVI secolo. Catasto antico .

Qui l'intervista dell'autrice .

Dai pure un'occhiata alla più informale sezione "L'autrice risponde", vi troverai:
- Tutti i misteri sono risolti, l'intervista ;
- Lungo i sentieri dell'identità, l'intervista ;
 

Nessun commento:

Posta un commento